Padovan: «Pirlo un novellino, a volte sembrano mancare le basi»

Padovan
© foto www.imagephotoagency.it

Giancarlo Padovan non fa sconti ad Andrea Pirlo dopo il pari contro la Roma: ecco le parole del giornalista sul tecnico

Giancarlo Padovan, dagli studi di Sky Sport, ha parlato di Andrea Pirlo dopo il pareggio ottenuto contro la Roma all’Olimpico.

NAPOLI JUVE«Il Napoli ci arriva da favorita, con otto gol fatti e zero subiti. La Juve ha giocato male a Roma, non si capisce quale Juve sia, quale affronterà il Napoli. L’unica certezza è Ronaldo che segna sempre. Il Napoli sta meglio, fisicamente, mentalmente e per l’euforia e quello può essere benzina per la squadra».

PIRLO«Non posso sperimentare perchè sono un novellino che ha allenato due partite in Serie A. Faccio il 4-3-3 che è una sicurezza, con Bentancur che è un regista e con Dybala, Ronaldo e Kulusevski. Morata non è in condizione. A Pirlo sembrano mancare le basi, insegni le marcature preventive perchè il secondo gol preso con la Roma non è ammissibile».

LEGGI ANCHE: Portella (virologo Napoli): «Opportuno rimandare la gara con la Juve»

Condividi