Connettiti con noi

News

Pagelle Inter Juve Supercoppa: follia Alex Sandro, McKennie illude VOTI

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la finale di Supercoppa italiana: pagelle Inter Juve

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la finale di Supercoppa italiana: pagelle Inter Juve. LA CRONACA DEL MATCH

Perin 6.5 – Resta immobile sul rigore di Lautaro. Riflessi pronti sul tiro ravvicinato di Dumfries.

De Sciglio 5.5 -Ingenuo in occasione del rigore concesso per fallo su Dzeko.

Rugani 6 – Scricchiola in avvio, saltato un paio di volte da Perisic. Acquisisce solidità col passare dei minuti.

Chiellini 6 – Rischia in avvio su Barella, Doveri e il Var lasciano correre. Preciso poi in marcatura.

Alex Sandro 4.5 – Spesso anticipato da Dumfries. Follia nel finale sul gol di Sanchez.

Bernardeschi 6 – Dai suoi piedi prende origine l’azione del vantaggio. Svaria molto sul fronte offensivo. Dal 79′ Arthur 6 – Costruisce palla a terra.

McKennie 7 – Inserimento con i giri giusti del motore e colpo di testa che rompe il ghiaccio.

Locatelli 6 – Più impegnato nel contenere a centrocampo che ad impostare. Dal 91′ Bentancur 6.5 – Dà equilibrio in mezzo.

Rabiot 6 – Positivo nel contenimento. Dà poco supporto, però, alla manovra offensiva della Juventus.

Kulusevski 5.5 – Intelligente nel creare i presupposti per il gol di McKennie. Ma è l’unico lampo della sua partita. Dal 75′ Dybala 5.5 – Un tiro e poco più nella sua partita.

Morata 6 – Terzo assist consecutivo, bravo a trovare in mezzo McKennie. Più utile in costruzione, ben osservato in area. Dall’87’ Kean 5 – Mai pericoloso in avanti.

All. Allegri 6 – Beffa finale dopo una buona gara in contenimento.