Connettiti con noi

News

Inter Juve Supercoppa 2-1: bianconeri ko all’ultimo respiro, decide Sanchez

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Juve è ospite dell’Inter nella finale di Supercoppa 2022: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

Inter e Juventus lottano e si danno battaglia per 120 minuti, ma a decidere la gara è un gol di Sanchez proprio allo scadere del secondo tempo supplementare, quando le due squadre erano ormai già pronte ai calci di rigore.


Inter Juve Supercoppa 2-1 LIVE: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la Supercoppa italiana!

3′ Occasione Dzeko – La prima palla gol della sfida è sulla testa di Dzeko, che gira di testa alto sopra la traversa della porta di Perin.

4′ Calcio di punizione Inter – Intervento scomposto di Locatelli su Lautaro. Calcio di punizione per la squadra di Inzaghi.

6′ Alex Sandro salva tutto – Alex Sandro provvidenzial su Dumfries. L’esterno bianconero anticipa l’olandese e si rifugia in corner.

7′ Occasione De Vrij – Colpo di testa che esce di pochissimo, si salva la Juve.

8′ Tiro Lautaro – L’argentino incrocia con il sinistro, palla larga sul fondo.

11′ Chiellini chiude su Barella – Intervento difensivo in area di rigore di Chiellini su Barella. Dopo un breve intervento del VAR l’arbitro raccomanda rimessa dal fondo.

20′ Occasione McKennie – Gran cavalcata sulla destra di Bernardeschi che serve un pallone basso a McKennie. Il texano viene chiuso in extremis dalla difesa nerazzurra.

25′ GOL MCKENNIE – La Juventus passa in vantaggio grazie al colpo di testa sotto porta di Weston McKennie!

30′ Tiro Calhanoglu – Conclusione alta sopra la traversa.

33′ Rigore Inter – De Sciglio interviene in ritardo su Dzeko, è calcio di rigore per i nerazzurri. Decisione che pare corretta.

35′ Pareggio dell’Inter – Non sbaglia Lautaro dal dischetto, tutto in parità a San Siro.

41′ Pericolo per la Juve – Nel tentativo di allontanare la sfera, Rabiot sfiora il clamoroso autogol.

45′ Rabiot salva su Perisic – Intervento in scivolata in area di rigore a salvare sul croato.

TERMINA LA PRIMA FRAZIONE – Squadre a riposo dopo i primi 45 minuti.

46′ Al via la ripresa – Inizia il secondo tempo della sfida di San Siro!

48′ Occasione Bernardeschi – Sinistro di prima intenzione del 20 bianconero, palla che esce di pochissimo ad Handanovic battuto!

52′ Contrasto Skriniar-Morata – I due franano uno contro l’altro e rimangono giù doloranti. Necessario l’intervento dei due staff.

57′ Inter in gestione – Fase di attesa per la Juve, sono i nerazzurri a mantenere il controllo della sfera.

59′ Super Perin – Dumfries colpisce bene di testa in area di rigore impegnando il portiere bianconero. Perin, attento e sicuro nell’occasione, salva i bianconeri.

66′ Fase di studio – Calano i ritmi a San Siro, con le due squadre ora che attendono il varco giusto.

69′ Stacca Lautaro – Bel colpo di testa in area di Lautaro, blocca Perin.

72′ Conclusione Perisic – Il croato colpisce dall’interno dell’area di rigore, para ancora Perin.

74′ Primo cambio – Allegri si gioca la carta Dybala. A fare posto all’argentino è Kulusevski.

81′ Inter in pressing – La squadra di Inzaghi mantiene il controllo della sfera in attesa del varco giusto. Juve al momento in attesa.

90′ Recupero – Concessi altri quattro minuti aggiuntivi.

93′ McKennie steso in area – Contatto con Bastoni che appoggia la mano sul volto del texano. Dopo un breve check del VAR si riparte.

DUPLICE FISCHIO – TERMINANO QUI I TEMPI REGOLAMENTARI

91′ Supplementari al via – Iniziano i tempi supplementari.

96′ Occasione Sanchez – Colpo di testa che sfiora il palo della porta difesa da Perin. Si salva la Juve.

102′ Tiro Dybala – Conclusione dalla trequarti dell’argentino, il sinistro della Joya termina alto.

FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

106′ Secondo tempo supplementare – Al via il secondo tempo supplementare.

111′ Conclusione Brozovic – Il croato colpisce a botta sicura, Bentancur si rifugia in angolo.

120′ GOL DELL’INTER – Alexis Sanchez regala il nuovo vantaggio ai nerazzurri all’ultimo respiro.

TERMINA QUI LA SFIDA: L’INTER SI AGGIUDICA LA SUPERCOPPA ITALIANA


Migliore in campo Juve: McKennie PAGELLE


Inter Juve Supercoppa 2-1: risultato e tabellino

Reti: 25′ McKennie, 35′ Lautaro, 120′ Sanchez (I)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries (89′ Darmian), Calhanoglu, Brozovic, Barella (89′ Vidal), Perisic (100′ Dimarco); Dzeko (75′ Correa), Lautaro (75′ Sanchez). All. Inzaghi. A disp. Radu, Gagliardini, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, D’Ambrosio.

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91′ Bentancur), Rabiot; Bernardeschi (79′ Arthur), Morata (87′ Kean), Kulusevski (74′ Dybala). All. Allegri. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Pellegrini, Bonucci, Kaio Jorge, Ake, De Winter

Arbitro: Doveri di Roma 1

Ammoniti: 43′ Bernardeschi (J), 60′ Dzeko (I), 105′ Dybala (J), 106′ Correa (I), 109′ Rugani (J), 118′ Vidal (I).


Inter Juve Supercoppa: il pre partita