Connettiti con noi

News

Pagelle Juve Lazio: Morata incanta, Vlahovic può sorridere – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 37esima giornata di Serie A: pagelle Juve Lazio

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 37esima giornata di Serie A: pagelle Juve Lazio. LA CRONACA DEL MATCH

VOTI

Perin 6 Rapido nei movimenti e nelle chiusure, attento anche nelle conclusioni da lontano. Non perfetto in occasione del gol dei gol di Patric e Milinkovic-Savic, e forse solo in quelle due circostanze.

Cuadrado 6 Un po’ timido in fase di costruzione, sicuramente più attento e nel vivo quando si tratta di difendere l’area bianconera del gioco.

Bonucci 6 Attento in difesa, forma un buon muro con Chiellini prima e De Ligt poi. È preciso nella costruzione del gioco.

Chiellini 6 La sua gara dura solo il tempo per prendersi l’ultimo enorme saluto della sua gente. Dal 17’ De Ligt 6.5 Dà solidità all’intero reparto, anche se nel finale commette qualche disattenzione di troppo.

Alex Sandro 5.5 Sfortunato in occasione della rete della Lazio, in generale appare anche oggi troppo leggero in entrambe le fasi di gioco.

Miretti 6.5 Gioca con intraprendenza e coraggio, un’altra grande prova in cui dimostra maturità.

Locatelli 6.5 Svolge un ottimo lavoro in fase di non possesso, murando anche i tentativi dei giocatori di Sarri. Troppo morbido in occasione del gol di Patric. Dal 62′ Aké 6 Si rende protagonista di qualche bella galoppata palla al piede e non.

Bernardeschi 6.5 Gioca una gara di grande coraggio e personalità, andando anche alla conclusione di tanto in tanto.

Dybala 6.5 Svaria su tutto il fronte, d’attacco e non, per non dare punti di riferimento. Colpi di tacco, tocchi di alta classe e giocate da urlo. È stata anche la sua serata. Dal 77′ Palumbo sv.

Morata 7.5 Splendido il suo assist per il colpo di testa di Vlahovic. Il gol è una rara prodezza balistica. Non solo, la sua gara è costellata anche da tanti guizzi molto preziosi. Dal 62′ Pellegrini 6 Si mostra attento in copertura nel finale concessogli da Allegri.

Vlahovic 7 Lotta tra i difensori avversari, facendo a spallate e provando a liberarsi per il tiro. Bravissimo in occasione del gol che sblocca la partita. Dal 62′ Kean 6 Entra con la giusta cattiveria per provare a iscrivere il proprio nome nel tabellino. Un atteggiamento che sarà sicuramente piaciuto ad Allegri.

Allegri 6 Ottimo l’approccio alla gara da parte della sua squadra, che chiude sul doppio vantaggio. Nella ripresa gestisce il prezioso vantaggio fino al gol in pieno recupero di Milinkovic-Savic che ha gelato lo Stadium e la sua panchina.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.