Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Juventus U23 Feralpisalò: Aké decisivo, Israel è un muro – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la ventiquattresima giornata del campionato: pagelle Juventus U23 Feralpisalò

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie C: pagelle Juventus U23 Feralpisalò. LA CRONACA DEL MATCH


VOTI

Israel 6.5 Pochi interventi nel corso della sua gara, ma tutti di vitale importanza (tra quelli degni di nota in occasione della conclusione di Di Molfetta nel primo tempo e sulla girata al volo di Guerra).

Leo 7 Un treno lungo la corsia di destra, attento anche in fase di copertura. Ottima prova quest’oggi.

De Winter 6.5 Un muro in difesa, ma la sua gara termina dopo appena 37’ minuti (problemi al gomito per lui). Dal 38’ Riccio 6.5 Raccoglie come meglio non avrebbe potuto la grande eredità del compagno. Gara di grande attenzione la sua.

Poli 6.5 Svolge un ottimo lavoro in coppia con De Winter prima e con Riccio poi. Praticamente insuperabile in difesa.

Anzolin 7 Attento sin dalle prime battute, prova a spingersi lungo la corsia mancina per offrire interessanti traversoni ai propri compagni.

Zuelli 6.5 Personalità e carattere tra le linee, praticamente perfetto in fase di ripiegamento.

Miretti 7 È lui a inventare l’azione che ha portato al gol, quando parte in progressione palla al piede diventa davvero inarrestabile.

Akè 7.5 È in fiducia e lo si vede, con il gol che è una diretta conseguenza. In generale non teme la giocata e spesso i risultati sono positivi. Dal 85′ Barbieri sv.

Soulè 6 Sfrutta solo parzialmente la sua enorme qualità tra le linee per creare panico nella difesa avversaria. Dal 64’ Compagnon 6 Entra con personalità, provando a lasciare la propria firma nel match. È protagonista di alcuni spunti molto interessanti.

Iocolano 6 Avvio convincente, con il passare dei minuti perde quella brillantezza tra le linee che lo aveva precedentemente contraddistinto. Nel finale si divora una chance enorme. Dal 85′ Sekulov sv.

Brighenti 6 È sicuramente più nel vivo dell’azione rispetto alla gara giocata a Vercelli. Svolge un lavoro di grande sacrificio anche in difesa. Dal 64’ Cudrig 6 Lotta su ogni pallone che transita dalle sue parti, con un grande spirito di sacrificio.

Zauli 6.5 Chiede sin dall’inizio un giro palla veloce per aprire la sempre fitta difesa della Feralpisalò. La sua squadra sblocca la gara ma non è altrettanto brava a chiuderla. Porta comunque a casa tre punti di vitale importanza.