Pagelle Juventus U23-Lecco: Israel provvidenziale, brilla Fagioli VOTI

Iscriviti
fagioli-juve-primavera
© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match di campionato tra i bianconeri e la formazione lombarda: pagelle Juventus U23 Lecco

Le pagelle dei protagonisti del match di campionato tra la Juventus U23 ed il Lecco. LA CRONACA DEL MATCH

Israel 7.5 – L’emblema della crescita e dalla consapevolezza maturata partita dopo partita. Due interventi prodigiosi a salvare la Juventus.

Capellini 6 – Gara ordinata, senza troppe sbavature. Sempre elegante con il pallone tra i piedi.

Alcibiade 6 – Amministra bene dalle retrovie, rialzandosi bene dopo un avvio arrembante degli ospiti.

Coccolo 6.5 – La fotografia della sua partita è quell’intervento provvidenziale a salvare un gol su Nesta.

Leo 6.5 – Più propositivo rispetto alle ultime uscite. Spinge con regolarità, andando anche alla conclusione.

Peeters 6 – Rientra dopo le convocazioni in prima squadra. Fisicità e dinamismo in regia.

Ranocchia 6 – Sempre intelligenti le sue giocate, anche se tiene un profilo basso senza inserirsi troppo in area.

Del Sole 6 – Parte da una posizione più larga, rendendosi protagonista di qualche spunto interessante. Dal 56’ Troiano 6 – Garantisce equilibrio alla squadra col suo ingresso.

Fagioli 7 – Primo gol tra i professionisti per il classe 2001, che battezza il ritorno tra i titolari con una firma pesantissima. Dal 46’ Tongya 6 – Stupisce per la sua corsa a dare pochi punti di riferimento.

Rafia 7 – Fa impazzire i marcatori con la sua abilità palla al piede. Quella nota di imprevedibilità che serve tra le linee… Dal 92′ Petrelli sv

Marques 6.5 – Cucchiaio e pallone sulla traversa: quanto rammarico. Partita di spessore in avanti, dove combatte tanto per la squadra.

All. Conte 6.5 – Tenacia e spirito di sacrificio nel pareggio conquistato. Dopo un avvio difficile, la Juventus ha reagito con orgoglio.

Condividi