Pagelle Milan Juventus Women: Bonansea scatenata, Caruso decisiva VOTI

© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi delle protagoniste della semifinale di andata di Coppa Italia femminile: pagelle Milan Juventus Women

Le pagelle delle protagoniste della semifinale di andata di Coppa Italia femminile tra Milan e Juventus WomenLA CRONACA DEL MATCH

Giuliani 6 – Può fare poco sul gol subito, resta vigile tra i pali e respinge un paio di tentativi avversari.

Hyyrynen 6.5 – Prova a non farsi sorprende dalle offensive rossonere. Perfetto assist sulla rete di Caruso.

Gama 6.5 – E’ quella più attenta della linea difensiva, difficile trovare un varco dalle sue parti.

Salvai 6 – Impeccabile in marcatura, si fa vedere nell’area avversaria sui calci piazzati.

Boattin 6 – Buona gara sulla sinistra in entrambi le fasi.

Pedersen 5.5 – Alborghetti la sovrasta sul primo calcio d’angolo del match, sfortunata la sua deviazione da cui scaturisce l’autorete.

Caruso 7 – Si rende pericolosa in un paio di occasione con perfetti inserimenti senza palla nel primo tempo. E nella ripresa, proprio in una di queste situazioni, trova la rete del successo.

Cernoia 6 – Buone geometrie, prova a rendersi pericolosa tra le linee.

Girelli 6 – Lavora qualche buon pallone e fa salire la squadra. Dal 65′ Glionna 6 – Subito nel vivo dell’azione, si rende più volte protagonista.

Aluko 6.5 – Sfortunata in avvio con la doppia traversa, pregevole assist sulla rete del pari. Dal 78′ Sikora SV

Bonansea 7 – Sciupa un paio di occasionissime ma non chiude il primo tempo senza aver messo a segno la rete dell’1-1. Nella ripresa va più volte vicina al raddoppio. Dal 86′ Cantore SV