Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Padova Juventus U23: Barrenechea decisivo, muro De Winter

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per il secondo turno playoff Nazionale di Serie C 2021/22: pagelle Padova Juventus U23

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per il ritorno del secondo turno playoff Nazionale di Serie C 2021/22: pagelle Padova Juventus U23. LA CRONACA DEL MATCH


TOP: Barrenechea

FLOP: Da Graca

VOTI

ISRAEL 6.5: raramente chiamato in causa viste le conclusioni poco precise degli avversari. Attento quando il pallone arriva dalle sue parti.

LEO 6: soffre soprattutto nel primo tempo l’intraprendenza dell’esterno avversario, poco propositivo in fase di spinta.

DE WINTER 7: solida prestazione, il belga calamita qualsiasi pallone capiti dalle sue parti.

POLI 6.5: forma un’ottima coppia con De Winter che contribuisce a mantenere inviolata la porta bianconera.

ANZOLIN 6: stesso discorso fatto per Leo, anche lui costretto ad un lavoro superiore in fase difensiva che ne limita le sgroppate in avanti. (80′ SEKULOV SV).

SERSANTI 6.5: 80 minuti di buon livello, contribuisce alla lotta per il possesso in mezzo al campo. (80′ LIPARI SV).

BARRENECHEA 7: al posto giusto nel momento giusto, trova la rete che dà speranza alla Juve. Punto della manovra in mezzo al campo, cala con il passare dei minuti. (68′ IOCOLANO 5.5: non brilla come accaduto invece all’andata).

NICOLUSSI CAVIGLIA 6: buona prestazione, soffre un po’ la lotta in mezzo al campo ma dopo tanto tempo fuori è anche normale. (58′ ZUELLI 6: non brilla particolarmente ma se la cava).

COMPAGNON 6.5: gara di grande sacrificio, è sempre il primo ad andare a pressare il portatore di palla avversario. Esce stanchissimo. (58′ CUDRIG 6.5: molto presente nella fase di manovra, mette sul piede di Da Graca la palla del 2-0 ma il compagno non la sfrutta).

SOULE’ 7: l’uomo in più di questa squadra, si inventa dal nulla l’azione dell’1-0 ed è sempre punto d’appoggio importante per i suoi compagni.

DA GRACA 5.5: poco incisivo in avanti, ha sul piede la palla del possibile 2-0 ma spreca in malo modo.

ZAULI 6.5: la corsa bianconera ai playoff termina qui, ma la sua squadra ha comunque il merito di vincere in casa di una delle squadre migliori del campionato. Ma quanto pesano quelle occasioni non sfruttate nella ripresa…