Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Sudtirol Juventus U23: Nicolussi è tornato, Aké non molla mai VOTI

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per gli ottavi di Coppa Italia Serie C: pagelle Sudtirol Juventus U23

I voti ai protagonisti del match, valido per gli ottavi di Coppa Italia Serie C: pagelle Sudtirol Juventus U23. LA CRONACA DEL MATCH

Garofani 6 – Nel primo tempo salva tutto sul colpo di testa di Moscati. Non ha colpe sui due gol del Sudtirol.

Leo 6 – Soffre nei primi 45′ le sovrapposizioni di Davi. Cresce alla distanza, diventando pericoloso in fase offensiva nella ripresa.

De Winter 6.5 – Torna con l’Under 23 dopo i giorni con Allegri in prima squadra. Emblematico il salvataggio nel finale su Candellone, rimediando ad un suo errore.

Stramaccioni 6.5 – Non era facile contro un attacco così qualitativo. Due gol a parte, regge bene l’urto nei duelli fisici.

Sersanti 6 – L’esperimento a sinistra funziona. Commette poche sbavature da terzino, vestendo un abito inedito alla Juventus.

Aké 7 – Meli gli dice no su punizione a inizio ripresa. Motorino instancabile, è bravo a crederci, recuperare palla e servire l’assist per il 2-1 di Nicolussi Caviglia.

Miretti 6.5 – Dirige le danze con la sua fantasia. Sfiora anche il gol nel pronti-via, sbagliando di pochissimo la mira. Dal 58′ Nicolussi Caviglia 7.5 – Bentornato. Dopo un anno torna in campo e ci mette 4′ per segnare. Da quando calca il terreno di gioco, da ogni azione nasce un pericolo.

Zuelli 6 – Nella sua Bolzano si fa vedere ad intermittenza. Concreto, comunque, quando tocca il pallone e sceglie la giocata. Dal 65′ Palumbo 5.5 – Poco assistito dai compagni.

Compagnon 6.5 – Mina vagante dell’attacco della Juventus nei primi minuti. Un tiro-cross stava per sorprendere Meli, poi si spegne col passare dei minuti. Dal 65′ Sekulov 6 – Aggiunge imprevedibilità all’attacco.

Soulé 6 – Il suo tocco da biliardo illude dopo 1 minuto. Sterza e rientra col suo mancino, che non ha sempre sfogo nella notte del Druso. Dal 58′ Da Graca 6 – Tiene alto il baricentro della squadra.

Pecorino 5.5 – La solidità difensiva del Sudtirol limita la sua pericolosità in area. Dal 75′ Cudrig 6 – Quel palo sta ancora tremando…

All. Zauli 6.5 – Tenere in mano il pallino del gioco per un tempo intero contro il Sudtirol è una risposta importante della sua Juventus.