Connettiti con noi

Juventus Women

Pagelle Wolfsburg Juventus Women: Bonansea imprendibile, super Pedersen VOTI

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

I voti e i giudizi alle protagoniste del match valido per la quarta giornata del gruppo A di Champions: pagelle Wolfsburg Juventus Women

I voti e le pagelle di Wolfsburg Juventus Women, valida per la quarta giornata del gruppo A di Champions. LA CRONACA DEL MATCH

Peyraud-Magnin 6.5 – Eccezion fatta per qualche passaggio avventuroso, tra i pali è inappuntabile

Lenzini 7 – Titolare a sorpresa, ma forse nemmeno troppa visto il livello con cui si sta esprimendo in questa stagione. Praticamente insuperabile. Dal 83′ Hyyrynen SV

Gama 6.5 – Sa soffrire da capitana vera. Va in difficoltà solo in campo aperto

Salvai 6.5 – Qualche sbavatura iniziale ma poi chiude la saracinesca

Boattin 6.5 – Non è il solito pendolino ma gioca con una pulizia esemplare

Rosucci 7 – Giganteggia in mezzo, una delle partite più belle in questa sua eccezionale stagione

Pedersen 7,5 – È definitivamente tornata sui suoi livelli abituali. Filtro esemplare e decisivo davanti alla difesa

Cernoia 6 – Sfortunata. Per lei distorsione: andrà valutata durante la sosta dopo la Coppa Italia. Dal 20′ Caruso 7 – Subito fattore, cambia la partita

Bonansea 7.5 – Fa a fette la difesa del Wolfsburg, incontenibile. Suo l’assist del definitivo 2-0

Girelli 7 – Lavoro preziosissimo spalle alla porta e il cross che provoca l’autogol. Dal 70′ Staskova 7 – Trova il gol dell’ipoteca nell’extra time, già prima era stata preziosa

Hurtig  6 – Partita per lo più atta al sacrificio. Ha il merito di influenzare con la sola presenza l’autorete di Hendrich. Dal 83′ Bonfantini SV

All. Montemurro 8 – Capolavoro assoluto, ora la Juve vede davvero la qualificazione

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement