Palermo Juve Primavera 1-1: bianconeri rimontati nel finale

fagioli juventus
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve Primavera ospite del Palermo al Pasqualino Stadium: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

Dopo la roboante vittoria contro il Chievo e il Derby d’Italia perso tra le mura amiche, la Juventus Primavera si fa rimontare dal Palermo al Pasqualino Stadium e impatta sull’1-1: vantaggio firmato Fagioli, pareggio nel finale di Birligea.


Palermo Juve Primavera: sintesi e moviola

11′ Inserimento Portanova – Taglio in area di rigore della mezzala bianconera ben controllato da Petrucci

15′ Chance Moreno – Gran scatto in area di Moreno che colpisce il pallone al volo ma è super reattivo il portiere rosanero nel negare la rete allo spagnolo

18′ Conclusione Birligea – Gestione superficiale di Capellini che si fa scippare il pallone, Birligea calcia di prima intenzione: una deviazione salva i bianconeri

24′ Chiusura Loria – Botta dalla distanza di Santoro, si distende Loria e controlla

25′ Gol annullato al Palermo – Rete non convalidata a Rizzo per un fallo precedente in gioco pericoloso di Cannavò su Rosa

27′ Monzialo bloccato – Gran giocata di Portanova che difende palla e poi pennella per Monzialo che viene murato da Avogadri

45’+1 Calcio di rigore per la Juve – Strappo in velocità di Sene che anticipa Avogadri e viene steso dal portiere rosanero

45’+2 Gol Fagioli – Dal dischetto Fagioli spiazza Avogadri e porta avanti la Juve

56′ Volata Rosa – Si spinge in avanti il laterale brasiliano e conclude sul primo palo, respinge l’estremo difensore di casa

60′ Occasione Palermo – Colpo di testa da distanza ravvicinata da parte di Birligea, pallone di poco a lato

65′ Tiro Portanova – Ci prova la mezzala bianconera da fuori area, conclusione centrale

75′ Palermo pericoloso – Dormita bianconera su calcio d’angolo, svetta tutto solo Fradella che spedisce la sfera sopra la traversa

77′ Loria salva – Il portiere bianconero si sdraia a terra e mura un tiro a botta sicura di Mendola da distanza ravvicinata

87′ Gol Palermo – Cross dalla sinistra per Birligea che in area di rigore anticipa nettamente Gozzi e pareggia i contri

88′ Rischio autogol – Rosa si propone in avanti, serve il pallone a centro area dove De Marino anticipa Petrelli e solo grazie a un riflesso strepitoso di Avogadri evita l’autorete


Migliore in Campo della Juventus Primavera: Loria PAGELLE

Dalle sue parti arrivano con una certa frequenza, battuto incolpevolmente solo nel finale.


Palermo Juve Primavera 1-1: risultato e tabellino

Reti: 45’+2 Fagioli (J), 87′ Birligea (P)

Palermo (4-3-3): Avogadri, Sicuro (63′ Montaperto), Gallo A., Fradella, Petrucci (63′ De Marino), Mendola (86′ Gambino), Rizzo, Santoro, Cannavò, Birligea, Lucera (67′ Costantino). A disp. Al Tumi, Bruno, Gambino, Angileri, Ruggiero, De Stefano, Correnti. All. Scurto

Juventus (4-3-3): Loria; Rosa, Capellini, Gozzi, Anzolin; Portanova, Francofonte (78′ Morrone), Fagioli (78′ Pinelli); Monzialo (78′ Ahamada), Moreno (62′ Petrelli), Sene (70′ Di Francesco). A disp. Israel, Boloca, Vlasenko, Leone, Penner, Frederiksen, Markovic. All. Baldini

Arbitro: Mario Davide Arace

Ammoniti: 28′ Portanova