Connettiti con noi

Hanno Detto

Condò: «Juve, sul gioco non ci siamo. De Ligt unica nota positiva»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il giornalista Paolo Condò, nel suo editoriale per La Repubblica, ha analizzato la situazione in casa Juve dopo le ultime partite

Paolo Condò analizza il momento Juve. Questo il pensiero del noto giornalista tramite il suo editoriale sulle colonne de La Repubblica.

L’ANALISI – «La Juventus è rimasta attaccata al treno in extremis, ritrovando almeno la capacità di sfruttare il finale che è un suo marchio di fabbrica: ma dal punto di vista del gioco l’unico passo avanti è stato quello della linea difensiva, che De Ligt porta a ridosso del centrocampo — tanto lui ha lo sprint per proteggersi le spalle — accorciando la squadra. È una base di ripartenza, chissà se Allegri vi si affiderà».