Paratici: «Obiettivo Champions League? Noi cerchiamo sempre di vincere»

paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Paratici, direttore dell’area sportiva della Juventus, ha parlato nel prepartita del match del Parc OL tra bianconeri e Lione

Fabio Paratici, direttore dell’area sportiva della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky nel prepartita del match del Parc OL tra bianconeri e Lione.

LA GARA«A parte le schermaglie dialettiche, ci sono squadre attrezzate per vincere la Champions League, non solo noi. La verità è che abbiamo una squadra competitiva, con una rosa competitiva. Giochiamo tutte le competizioni per vincere, ogni tanto qualcuno ci ruba l’idea».

RONALDO«Cristiano è il miglior giocatore di tutti i tempi, averlo nella nostra squadra è un vantaggio, spesso in Italia ci dimentichiamo di avere un campione così, dovremmo godercerlo un po’ di più tutti».

CONCENTRAZIONE IN CAMPIONATO«La concentrazione c’è sempre per tutte le cose che facciamo. Il campionato lo giochiamo settimanalmente, lo giochiamo con più pressione, la Juventus in Italia è la più prestigiosa, la più blasonata e abbiamo vinto gli ultimi 8 campionati. Sicuramente in Champions ci sono squadre attrezzate, non dobbiamo dimenticarci che è un torneo che si gioca in 7 gare da qui alla fine, un po’ di fortuna serve non in termini di episodi ma di come si arriva tra infortuni e momenti di forma».

OBIETTIVO«L’obiettivo nostro è sempre cercare di vincere, abbiamo vinto 8 scudetti, faremo di tutto per vincere il nono e magari il decimo. Champions League? E’ un obiettivo cercare di vincere tutte le partite anche in questo torneo. Bisogna vincere anche la finale».

Condividi