Parma-Juventus 1-2: Mandzukic e Matuidi domano il Parma

© foto www.imagephotoagency.it

Parma-Juventus, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Una Juve non ancora al top della condizione doma un ottimo Parma. Il primo tempo vede subito in vantaggio la Vecchia Signora con Mandzukic, ma poi si addormenta e concede a Gervinho il gol del vantaggio. Nel secondo tempo ancora Mandzukic protagonista: assist di tacco per il gol di Matuidi. Ancora a secco Ronaldo

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE


Parma – Juventus: il tabellino

Reti: 2′ pt Mandzukic, 33′ pt Gervinho, 13′ st Matuidi

Parma(4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Barillà, Stulac, Rigoni (15′ st Deiola); Gervinho (15′ st Da Cruz), Inglese, Di Gaudio (35′ st Ceravolo). A Disposizione: Frattali, Baghera, Dimarco, Da Cruz, Deiola, Ceravolo, Sierralta, Gazzola, Sprocati. All.: Roberto D’Aversa

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic (28′ st Emre Can), Khedira (35′ st Dybala); Bernardeschi(9′ st Douglas Costa), Mandzukic, Ronaldo. A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Benatia, Dybala, Douglas Costa, Barzagli, Kean, Cancelo, Emre Can, Rugani, Bentancur. All.: Massimiliano Allegri

Ammonizioni: 13′ pt Pjanic, 40′ pt Bernardeschi, 46′ pt Rigoni, 45′ st Cuadrado

Arbitro: Doveri


Parma – Juventus: l’uomo partita  PAGELLE

Mandzukic – Il gol del vantaggio arriva dopo soli 2′, poi solita gara di sacrificio. Spettacolare assist di tacco per il gol di Matuidi


Parma – Juventus: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Il Parma finisce presto le energie e la Juve riesce a passare in vantaggio con il super assist di tacco di Mandzukic per Matuidi. Finale in gestione per i bianconeri, che qualcosa concedono.

94′ – finisce qui! La Juventus vince 1-2 a Parma

90′ – 4′ di recupero

90′ – ammonito Cuadrado per un fallaccio su Ceravolo

87′ – il gioco è fermo perché si è bucato il pallone

83′ – tentativo da fuori di Alex Sandro, palla larga

80′ – entra Ceravolo, esce Di Gaudio

80′ – esce Khedira entra Dybala

76′ errore di Ronaldo che spalanca il contropiede a Di Gaudio che però sbaglia il tiro

73′ – esce Pjanic, dentro Emre Can

73′ – PALO di Douglas Costa! Tiro a giro sul secondo palo, ma i legni gli dicono di no

67′ – bravissimo Douglas Costa a rubare palla e a far partire il contropiede. Palla a Ronaldo che però sbaglia il cross

60′ – cambi Parma: fuori Rigoni Gervinho, dentro Da Cruz e Daiola

58′ – GOOOOOL della Juve! Mandzukic in area di tacco per Matuidi che sfonda l porta sul primo palo

57′ – azione solitaria di Ronaldo che arriva fino a Sepe che però lo anticipa

54′ – esce Bernardeschi, dentro Douglas Costa

54′ – altra occasione per Ronaldo! Il portoghese non trova la porta da buona posizione

50′ – grande occasione per la Juve! Grande discesa di Alex Sandro, Khedira viene tradito da una zolla e spara alto

47′ – Ronaldo spara alto da buona posizione

21.34 – inizia il secondo tempo

46′ – ammonito Rigoni per fallo su Alex Sandro

46′ – miracolo di Szczesny! Grande azione di Gervinho su una dormita di Cuadrado, palla per Rigoni che si fa ipnotizzare dal numero 1 bianconero

45′ – 2′ di recupero

44′ – grande assist di Pjanic per Bernardeschi, ma Sepe lo antiicipa

42′ – tiro da 30 metri di Ronaldo, blocca Sepe

40′ ammonito Bernardeschi per simulazione

33′ – pareggio del Parma! Cross di Gobbi, spizzicata di Inglese e Gervinho la mette dentro a porta vuota

30′ Cuadrado rimane a terra dolorante dopo un contrasto con Gobbi

29′ tiro di Stulac dalla distanza, para Szczesny

26′ – Grande occasione per la Juve! Angolo di Bernardeschi, testa di Ronaldo a un centimetro dal palo, Bonucci non ci arriva per un soffio

24′ – angolo di Pjanic, Ronaldo alto di testa

20′ – Gagliolo rimane a terra dopo un contrasto con Mandzukic

18′ – punizione di Bernardeschi da posizione defilata, Sepe con i pugni

14′ –  traversa di Stulac su punizione! Szczesny riesce a mandare sul montante

13′ – ammonito Pjanic per fallo in ritardo su Di Gaudio

10′ – tiro da fuori di Khedira, Sepe respinge e sulla ribattuta Bernardeschi è in fuorigioco

8′ – azione strepitosa di Gervinho che penetra in area. Miracoloso Alex Sandro in chiusura e ancora più importante Cuadrado che salva su Di Gaudio a porta vuota

4′ – giallo in area del Parma! In area spinta di un difensore su Ronaldo, l’arbitro lascia correre e la VAR non interviene

2′ – GOOOL della Juve!!!! A segno Mario Mandzukic su assist di Cuadrado. Il croato vince un rimpallo e segna

20.30 – comincia il match allo Stadio Tardini!

19.52 – Anche la Juventus fa il suo ingresso in campo per il riscaldamento

19.48 – Il Parma entra in campo per il riscaldamento

19.37 – Parma e Juventus sono arrivate allo Stadio Tardini


Parma – Juventus: formazioni ufficiali

Parma(4-3-3):Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Di Gaudio.  A Disposizione: Frattali, Baghera, Dimarco, Da Cruz, Deiola, Ceravolo, Sierralta, Gazzola, Sprocati. All.: Roberto D’Aversa

Juventus (4-3-3):Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Khedira; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. A disposizione: erin, Pinsoglio, De Sciglio, Benatia, Dybala, Douglas Costa, Barzagli, Kean, Cancelo, Emre Can, Rugani, Bentancur. All.: Massimiliano Allegri

 


Parma – Juventus: probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny;Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni L., Stulac, Grassi; Gervinho, Inglese, Di Gaudio. All. D’Aversa


Parma – Juventus: gli allenatori alla vigilia

Roberto D’Aversa (Parma): «Nella vita nulla è impossibile. Abbiamo preparato la partita in base alle caratteristiche dei bianconeri. Lavorano bene tra le linee. Formazioni? Dobbiamo valutare Grassi che ha finito con un crampo al polpaccio ed una botta la gara contro la Spal. Sprocati viene per far numero, ha fatto un solo allenamento con noi. Serve fare di tutto, con tutte le armi, per portare a casa il risultato. La spinta del pubblico sarà fondamentale, in queste partite conta l’orgoglio, misurarci con delle realtà importanti. Nella vita nulla è impossibile ma sappiamo le difficoltà che ci sono».

Massimiliano Allegri (Juventus): «Domani è l’ultima partita di un mini ciclo. Poi inizieremo la stagione e dovremo essere tutti in condizione. Nel calcio contano due cose: correre sul rettangolo verde e vincere. Il resto sono chiacchiere. Io ho la responsabilità di portare i giocatori in condizione e di fare risultati. Per ora ci sono riuscito. La Juventus ha sempre fatto fatica a Parma quindi domani servirà una partita tosta, dovremo uscire con i tre punti ma non non sarà una passeggiata. Siamo alla vigilia delle Nazionali e voglio passare una sosta serena».


Parma – Juventus: dove vederla in streaming

Parma-Juventus è in programma sabato 1 settembre alle ore 20.30 in un “Ennio Tardini” tutto esaurito. Il match sarà fruibile in diretta e in esclusiva su DAZN. Ricordiamo che la piattaforma offre il primo mese di partite a tutti i suoi abbonati in modalità totalmente gratuita. Segui Parma-Juventus in esclusiva in diretta streaming su DAZN


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
DybalaLa centesima in Serie A per Paulo Dybala
Prossimo articolo
mandzukicPagelle Parma-Juventus: Mandzukic cecchino, bene Matuidi. I voti