Connettiti con noi

Hanno Detto

Pepe, retroscena su Ronaldo: «Quella volta venne a trovarmi in ospedale»

Pubblicato

su

Pepe, difensore del Porto, ha parlato di Cristiano Ronaldo, suo ex compagno di squadra al Real Madrid. Le parole

Ai microfoni di TNT Sports, Pepe ha svelato questo retroscena su Cristiano Ronaldo. Le parole sull’attaccante della Juve.

«Ammiro molto Cristiano e questo è già noto da Madrid, per me è il miglior giocatore nella storia del calcio. E’ riuscito a fare quello che nessuno ha fatto. Ha vinto in Inghilterra, ha vinto in Spagna, in Italia, ha vinto con il Portogallo. Siamo 10 milioni di persone. Era il nostro capitano, molte persone lo criticano senza sapere cosa vuol dire. Una volta mi sono aperto di colpo e lui mi ha detto è pericoloso alla testa. Eravamo in campo con il Real Madrid, quando Casillas mi ha messo ko per ben due volte. In un’occasione Cristiano è venuto a trovarmi all’ospedale, perché ha visto che la situazione era grave».