Connettiti con noi

Hanno Detto

Pioli a Dazn: «Costretta la Juve a sbagliare, abbiamo meritato»

Pubblicato

su

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato dopo il match di Serie A contro la Juve. Le sue dichiarazioni

Intervistato da Dazn, Stefano Pioli ha parlato dopo Milan Juve.

TOMORI – «Ha spirito e passione incredibile. Anche quando segnano gli altri esulta e ha entusiasmo. E’ un grande».

DIFFERENZA TRA MILAN E JUVE – «Gara di intensità elevata. Nei primi 20 minuti abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo, poi è chiaro che i sacrifici fanno parte di tutte le gare. Leao l’ultimo tassello lo deve fare nella fase di non possesso, deve essere più attivo. Il suo rientro oggi significa che è sempre dentro la gara. Gli manca poco».

IDEE – «Sul fatto di essere stati squadra è vero. A Londra ci siamo disuniti, siamo stati intimoriti. Oggi siamo stati più gruppo, il lavoro ha ripagato e dobbiamo portarlo avanti. Abbiamo le qualità per i risultati positivi. Le assenze ci tolgono giocatori che tengono il piede sulla linea. Brahim però lo aveva già fatto. Volevo non far palleggiare bene i loro centrocampisti, cercavamo sostanza in mezzo e uno contro uno sugli esterni. Ha funzionato per le caratteristiche che abbiamo».

DE KETELAERE – «In questo momento di carenza De Ketelaere a destra può starci, ma non ne esaltiamo le caratteristiche. Brahim perde meno, Charlese deve stare dentro. E’ intelligente e ha qualità. Deve ambientarsi, meno lo sposto dalle sue situazioni e meglio è».

JUVE COSTRETTA A SBAGLIARE – «Nel primo tempo entrambe le squadre hanno avuto grande energia, a volte gli errori sei costretto a farli. E’ il motivo per il quale non abbiamo fatto bene a Londra, non siamo stati abbastanza aggressivi. Oggi eravamo vogliosi, sapevamo della gara quanto fosse importante. I ragazzi hanno meritato tanto dopo aver speso tanto».

BRAHIM – «Un grande, vuole sempre giocare e deve sfruttare le occasioni. Si merita questo malgrado non sia felicissimo delle scelte che ho fatto in passato».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.