Connettiti con noi

Hanno Detto

Pirlo: «Mi sono adattato. Non potevano comprarmi 30 giocatori»

Pubblicato

su

Pirlo: «Mi sono adattato. Non potevano comprarmi 30 giocatori». Le dichiarazioni del tecnico della Juventus

Alla vigilia di Sassuolo-Juve, Pirlo ha meglio spiegato in conferenza stampa alcune dichiarazioni rilasciate a caldo dopo il Milan in riferimento al suo adattamento alla rosa della Juventus.

ADATTAMENTO – «Mi sono adattato a infortuni e Covid. Come tanti hanno scritto non ho mai messo la stessa formazione, perché non ho mai avuto la stessa formazione. Mi sono adattato a tutte le circostanze perché ogni partita diventava diversa da programmare».

CARATTERISTICHE GIOCATORI – «Magari all’inizio hai un’idea di calcio e poi quando inizi ad allenare ti adatti alle caratteristiche dei giocatori che hai. Non puoi comprare 30 giocatori come piacciono a te. Magari pensi che alcuni calciatori abbiano determinate caratteristiche e poi scopri che ne hanno altre. Lì devi essere bravo ad adattarti»