Plusvalenze Juve, febbraio d’oro: ecco quanto hanno incassato i bianconeri

paratici
© foto Db Empoli 27/10/2018 - campionato di calcio serie A / Empoli-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Fabio Paratici

Un mese intenso per la Juventus, che ha realizzato una serie di plusvalenze importanti in ottica mercato

Come riportato da Il Sole 24 Ore, febbraio è stato un mese all’insegna di tante plusvalenze in ottica Juventus. La società bianconera, contando l’ultima cessione in ordine di tempo di Emil Audero, ha ricavato 41,4 milioni di euro dalle cessioni.

L’estremo difensore è stato ceduto a titolo definitivo alla Sampdoria per 20 milioni di euro pagabili in quattro esercizi. La sua cessione è andata ad aggiungersi a quelle precedenti di Alberto Cerri (al Cagliari per 9 milioni) e Stefano Sturaro (al Genoa per 16,5 milioni). Movimenti importanti che incoronano la Juventus in un altro grande traguardo realizzato.