Connettiti con noi

Hanno Detto

Plusvalenze Juve, interviene Sconcerti: «Mi aspettavo una squalifica»

Pubblicato

su

Plusvalenze Juve, interviene Sconcerti: «Mi aspettavo una squalifica». Le dichiarazioni del giornalista sul caso

Mario Sconcerti a Maracanà ha commentato l’esito finale del caso plusvalenze che ha coinvolto anche la Juve. Le dichiarazioni del giornalista.

DICHIARAZIONI – «Credo avessero proposto anche punizioni poco rilevanti. Proscioglierli vuol dire che non sono capaci di giudicare una plusvalenza e il valore di un giocatore. Se questa è una sentenza, va rispettata. Anche se io non sono d’accordo. La giustizia sportiva è di parte, tende a difendere la parte che rappresenta, in questo caso il calcio. Ora vedremo cosa deciderà la giustizia ordinaria. Non credo ci faccia una bella figura nessuno. E si avvalora sempre di più la realtà delle plusvalenze. Mi aspettavo qualcosa di diverso. Per come si erano messe le cose, mi aspettavo almeno una squalifica, che non significava nulla all’atto pratico ma che diceva ‘Non si può fare’. Così vuol dire che è un invito a fare plusvalenze e a rendere la gara assolutamente di cristallo. Così la valutazione di un giocatore sarà sempre soggettiva e altereranno l’andamento del campionato».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.