Pogba, messaggio alla Juve? «Sono affamato, pronto a tornare»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Pogba, messaggio alla Juve? «Sono affamato, pronto a tornare». Il centrocampista francese del Manchester United è carico per il rientro

Dopo lo stop reiterato e prolungato Paul Pogba è pronto a tornare. Lo ha raccontato lui stesso in un’intervista rilasciata al podcast del Manchester United.

RIENTRO – «Mi sto già allenando e sono tornato a toccare il pallone. Sono stato frustrato, molto tempo fa. Ora ci sono quasi, sto solo pensando a tornare in forma e allenarmi completamente con la squadra e tutto il resto. Non ho mai avuto una un problema simile in carriera, ma l’ho presa bene e voglio continuare ad essere positivo. Questo mi rende ancora più affamato per tornare e fare bene. Questo dimostra anche quanto amo molto il calcio».

INFORTUNIO – «C’è bisogno di tanta pazienza perché, beh, il mio infortunio, non so se la gente sappia davvero cosa è successo. Ho avuto un infortunio al piede nella partita contro il Southampton. Era all’inizio di questa stagione e quindi me lo sono portato dietro a lungo, allenandomi e cercando di giocarci. Dopo che mi sono fermato, ho scoperto di avere una frattura. Quando sono rientrato, ho giocato quelle due partite contro Watford e Newcastle, ma ho sentito di nuovo qualcosa. Quindi mi sono dovuto operare ed ora eccomi qui. Non sento più nulla e, si spera, tornerò molto presto».

MANCANZA DEL CALCIO – «Ad essere onesti, sì. Non so nemmeno più come ci si sente. Non vedo l’ora di provare di nuovo questa sensazione. Mi manca perché giocare a calcio mi piace molto ed è il mio lavoro».

Condividi