Pogba: «L’anno scorso senza trofei mi son sentito vuoto. Critiche? Sono benedetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Paul Pogba ha parlato della sua avventura al Manchester United raccontando le sue emozioni

Il centrocampista del Manchester United Paul Pogba, parlando a BT Sports, ha raccontato le sue sensazioni. Ecco le sue parole ripresa da ItaSportPress.

VUOTO – «Il nostro obiettivo adesso è vogliamo vincere l’Europa League e anche la Coppa d’Inghilterra. L’anno scorso non abbiamo vinto alcun trofeo e mi sono sentito vuoto. Non ci resta che continuare a lavorare per arrivare al successo».

CRITICHE – «Io sono benedetto. Ho la fortuna di giocare a calcio e ne sono davvero felice. È il mio lavoro e anche quello che succedere fuori dal campo lo è. Gioco per il Manchester United e la gente parlerà sempre. La prima persona a fare autocritica sono io».

Condividi