Pozzecco non ci sta: «Bisognerebbe fermare tutto, è assurdo»

© foto www.imagephotoagency.it

Pozzecco non ci sta: «Bisognerebbe fermare tutto, è assurdo». Il tecnico della Dinamo Sassari di basket sul mancato stop dello sport

Gianmarco Pozzecco, tecnico della Dinamo Sassari di basket, ha parlato della decisione di continuare le manifestazioni sportive nonostante l’emergenza Coronavirus, evidenziando un chiaro disapputno a riguardo.

ASSURDO – «C’è un decreto del governo che impone di stare a un metro di distanza, io però se vedo i miei ragazzi a un metro dagli avversari mi inca..o clamorosamente. Per me è assurdo. Ci sono delle incongruenze, bisognerebbe fermare tutto e andare uniti e decisi nella stessa direzione. I giocatori in campo sudano, urlano, starnutiscono, tossiscono e non stanno a un metro di distanza. Io gli chiedo di stare attaccati e difendere, questa cosa non la capisco».

Condividi