Pradè dopo il vertice: «Chiesa mai alla Juve? Mai detta questa cosa»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Pradè: «Chiesa mai alla Juve? Mai detta questa cosa». Le parole del direttore sportivo sul futuro dell’esterno viola

Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato del futuro di Federico Chiesa dopo l’incontro tenutosi col padre Enrico.

INCONTRO – «E’ stato un incontro positivo, c’è grande voglia di dialogare. Ha un contratto di 2 anni e mezzo, non ci deve essere frenesia. La cosa principale è che adesso Federico migliori fisicamente dopo il problema e ci aiuti a vincere le partite. Anche Federico tornerà a parlare ma ora serve che parli il campo. Ci serve che faccia gol, non che parli. Lo farà al momento opportuno. Tanto per intendersi oggi non ci ha chiesto di essere ceduto. E’ stato un incontro cordiale con Enrico davanti ad un caffè, un cappuccino ed un torrone».

FUTURO – «Non c’è stato nessun pressing da parte di Juventus e Inter. Zero pressione. Mai alla Juve? Io faccio il direttore sportivo ma a me la società non ha detto niente di tutto questo. Il discorso però che abbiamo fatto oggi è stato costruttivo e non in chiave cessione. A me interessa il campo e mi interessa che ci faccia vincere le partite».

Condividi