Probabili formazioni Napoli-Juve: rimane il 4-2-3-1

allegri
© foto Massimo Pinca

Dopo l’allenamento pomeridiano Max Allegri ha sciolto i dubbi sulla formazione anti-Napoli, tantissimi i dubbi: Mandzukic dovrebbe partire dall’inizio, Dybala no

Dybala a partita in corso, Mandzukic dal 1′. Queste sono le indicazioni che emergono dalla seduta pomeridiana di allenamento a Vinovo, anche se poi Max Allegri ci ha abituato alle sorprese. Il modulo è confermato: 4-2-3-1 e non 4-3-3 o 4-3-1-2, come si era anche parlato in virtù dei problemi fisici della Joya. Nel tridente alle spalle di Higuain sicuro del posto c’è solo Cuadrado, accanto a lui Pjanic e probabilmente Mandzukic, se non dovesse farcela ipotesi Alex Sandro (favorito) o Dani Alves. Nel Napoli Reina stringe i denti e sarà titolare.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Pjanic, Mandzukic; Higuain.

Articolo precedente
infortunio pjacaPjaca- Croazia, non c’è accordo sui tempi di recupero
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di domenica 2 aprile 2017