Rabiot: «Contro la Lazio sfida non decisiva, ma vogliamo i 3 punti»

© foto www.imagephotoagency.it

Adrien Rabiot analizza il momento della Juve e parla degli ultimi risultati negativi e della prossima sfida con la Lazio. Le sue parole

Ai microfoni di Sky Sport, Adrien Rabiot ha analizzato il momento della Juve, reduce da 3 gare senza vittorie.

MILAN «Penso che contro il Milan sia accaduto qualcosa di atipico, a se stante, qualcosa di difficile da spiegare, che non è razionale. Per il resto è vero che dobbiamo gestire meglio le partite e può essere che sia dovuto al momento in cui siamo un po’ più in difficoltà, abbiamo meno il controllo del pallone e sono venute fuori queste partite, ma ad esempio contro l’Atalanta abbiamo reagito bene e ci siamo ripresi».

SASSUOLO«Anche contro il Sassuolo che è un avversario difficile non abbiamo perso, quindi è vero che avremmo potuto gestire meglio certi momenti, ma non c’è nulla di catastrofico. La nostra classifica è buona, siamo primi e abbiamo un certo vantaggio sui secondi, anche se avevamo maggiore vantaggio prima dell’ultima partita, è comunque una classifica positiva».

LAZIO «Non direi che quella contro la Lazio sia ancora una partita decisiva perché poi ci sono ancora quattro partite e ci si può giocar ancora molto per noi così come per le squadre che sono alle spalle. Tuttavia è una gara importante, dopo due pareggi dobbiamo vincere e conquistare i tre punti».

Condividi