Raiola: «Ecco perché De Ligt ha scelto la Juve. Su Pogba…»

Iscriviti
raiola
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente Mino Raiola ha rilasciato un’intervista, toccando temi legati alla Juve: da De Ligt a Pogba. Le sue dichiarazioni

Intervistato da Repubblica, Mino Raiola ha toccato tante tematiche legate ai giocatori da lui assistiti. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’agente.

DE LIGT«Il caso di Zlatan è diverso, lui viene solo per sei mesi, poi vediamo. Però vi ho portato De Ligt, che volevano tutti. Tutti. Ma lui vuole diventare il miglior difensore al mondo e allora mi fa: ‘Mino, io devo andare all’Harvard della difesa, al Mit dei difensori’. Perciò abbiamo scelto la Juve: per prendere la laurea».

HAALAND«No, perché non è un difensore e perché non è De Ligt, che è capitano dell’Olanda da due anni. Gli italiani non sanno valorizzare i propri talenti, figurati quelli degli altri. A me capita di incontrare osservatori italiani che gridano al miracolo se vedono un 2001 forte. Allora gli dico: ‘ma che ve ne fate, se poi non lo fate giocare’».

POGBA «Oggi non porterei più nessuno là, rovinerebbero anche Maradona, Pelé e Maldini. Paul ha bisogno di una squadra e di una società, una come la prima Juve».

Condividi