Connettiti con noi

Hanno Detto

Ranieri ha fatto la sua previsione: «Sarà lui l’erede di Chiellini»

Pubblicato

su

Claudio Ranieri, ex allenatore della Sampdoria, ha rilasciato un’intervista, parlando così dell’Italia ad Euro 2020

Con un articolo scritto su La Gazzetta dello Sport, Claudio Ranieri ha fotografato il momento vissuto dall’Italia ad Euro 2020. Le parole dell’ex allenatore della Juve.

GIOCATORI – «Una citazione per Jorginho: è unico. E’ il comandante della nave: dà tempi di gioco, indicazioni, suggerimenti. Parla con tutti, fa sentire chiara e forte la sua voce. E’ un leader di spessore internazionale: l’esperienza al Chelsea lo ha completato. I successi in Europa League e Champions hanno aggiunto al suo repertorio la mentalità vincente. Stavolta ha avuto al suo fianco Verratti: buono nella fase di recupero, talvolta ha tenuto di più il pallone, quando magari era consigliabile una soluzione più rapida, probabilmente perché voleva ritrovare il contatto con la partita. La difesa non ha incassato ancora un gol e questo è un altro aspetto confortante: bene Emerson Palmieri e il quasi esordiente Toloi, grandissimo Bastoni: sarà l’erede di Chiellini. Il Galles ha fatto la sua partita. E’ stato quadrato, si è difeso con ordine anche in inferiorità numerica, si è qualificato. E’ una quadra forse sottovalutata, o non valutata in modo corretto. Tutti ci aspettavamo la Svizzera, ma il Galles possiede un gruppo di calciatori importanti: non è solo Bale e Ramsey per capirci».