Real Madrid: sospese le competizioni del settore giovanile in ambito territoriale

perez real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Real Madrid: sospese le competizioni del settore giovanile in ambito territoriale dall’11 al 26 marzo. Il comunicato

Il Real Madrid, attraverso il proprio sito ufficiale, ha disposto la sospensione delle attività del proprio settore giovanile in ambito territoriale dall’11 al 26 marzo a causa dell’emergenza Coronavirus. Di seguito riportato il comunicato ufficiale.

«A causa delle misure straordinarie di contenimento della malattia da Coronavirus approvate dalla Comunità di Madrid, la Royal Football Federation di Madrid ha deciso di sospendere le competizioni calcistiche federali dal suo ambito territoriale dall’11 al 26 marzo, che colpisce ai prossimi due giorni. Come risultato di questa misura, 10 squadre della cantera del Real Madrid (Juvenil C, Cadete A e B, Infantil A e B , Alevín A e B , Benjamin A e B e Prebenjamín) non giocheranno le loro partite durante quel periodo. Le date proposte per sostituire i due giorni sospesi saranno l’11-12 aprile e il 2-3 maggio 2020».

Condividi