Riapertura stadi: il CTS boccia l’aumento del numero dei tifosi

© foto www.imagephotoagency.it

Niente da fare: la presenza dei tifosi negli stadi non sarà ampliata, almeno al momento. Arriva la risposta negativa del CTS

Il CTS boccia l’idea di ampliare la presenza dei tifosi allo stadio al 25% della capienza degli impianti. Ecco la nota del CTS riportata da Repubblica.it.

CTS – «Per quanto riguarda la partecipazione del pubblico agli eventi delle diverse discipline sportive e delle diverse serie, anche in considerazione del recente avvio dell’anno scolastico, il cui impatto sulla curva epidemica dovrà essere oggetto di analisi nel breve periodo, il Cts ritiene che, sulla base degli attuali indici epidemiologici ed in coerenza con quanto più volte raccomandato, non esistano al momento le condizioni per consentire negli eventi all’aperto e al chiuso, la partecipazione degli spettatori nelle modalità indicate dal documento predisposto dalla Conferenza delle Regioni e Province Autonome».

LEGGI ANCHE: Notizie Serie A: seconda giornata di campionato, Perin positivo al Covid-19

Condividi