Riapertura stadi, oggi il giorno decisivo: cosa filtra sulla possibile decisione

© foto www.imagephotoagency.it

Riapertura stadi, è la giornata decisiva: che cosa filtra sulla possibile decisione di Cts e Ministero della Salute. Le ultime notizie

Nella giornata di ieri, il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha annunciato la grande novità riguardante i tamponi da effettuare ai calciatori, aggiungendo che «manca solo un altro tassello per completare la ripartenza». L’ultimo step, ovviamente, riguarda la riapertura degli stadi.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il traguardo al momento sembrerebbe lontano. Oggi sarà il giorno decisivo, con due alternative in ballo: o un no totale, cioè l’indicazione di rimanere al tetto dei mille spettatori, o un invito a riscrivere le linee guida, riducendo la percentuale di riempimento e chiarendo in modo tassativo l’interpretazione del concetto di «blocco» (con un massimo di mille persone per gli stadi e di 200 per i palazzetti).

LEGGI ANCHE: Correa-Juve: ecco l’offerta di Paratici per strappare l’attaccante alla Lazio

Condividi