Connettiti con noi

Hanno Detto

Tridente Juve, Cucchi ribadisce: «Il problema è sempre lo stesso»

Pubblicato

su

In esclusiva per Juventusnews24, il giornalista Riccardo Cucchi ha parlato del tridente della Juve: ecco cosa ha detto

Riccardo Cucchi dice la sua sul tridente bianconero. Le parole in esclusiva per Juventusnews24.

DICHIARAZIONI – «A gennaio l’arrivo di Vlahovic ha dato una diversa squadratura anche tattica alla Juve, che ora finalmente ha un attaccante centrale di spessore e può liberare Morata in quello che è il suo vero ruolo, cioè quello di seconda punta. E’ una soluzione che consente allo stesso tempo a Dybala di essere Dybala, cioè di non essere legato ad uno schema tattico perchè alla fine non è un tridente così limpido. Per me l’argentino è un trequartista o al massimo una mezzala, che deve avere maggiore libertà di azione. Questi tre insieme sono la punta di diamante dello scacchiere di Allegri, ma il problema centrale è sempre lo stesso: il centrocampo filtra poco in fase difensiva e in avanti non brilla certo per idee. Ma su questo al momento si può fare poco, bisognerà aspettare la prossima campagna acquisti estiva e vedere quali saranno in questa direzione le mosse della Juve».

CLICCA QUI PER L’ESCLUSIVA COMPLETA CON RICCARDO CUCCHI