Rinvii Serie A, Ferrero: «Non devono esserci figli di un Dio minore»

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ha fatto nota la sua opinione sulla questione rinvii delle gare di Serie A

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ha espresso la sua opinione sui rinvii delle gare di Serie A del 26° turno. Ecco le sue parole riportate dall’ANSA.

FERRERO – «In questi giorni mi sembra di aver rivisto ‘Parenti Serpenti’ di Monicelli  Non siamo stupidi, sappiamo che la lotta per il titolo o per le coppe europee hanno grande importanza, tecnica e mediatica ma giochiamo tutti lo stesso campionato, anche se abbiamo obiettivi diversi, che non sono meno importanti di altri. Nello sport non ci devono essere figli di un Dio minore. Saremo molto vigili su questo».

Condividi