Salvai e Bonansea, gli acquisti per la seconda parte di stagione

Iscriviti
salvai bonansea
© foto www.imagephotoagency.it

La fine del 2019 ha visto due grandi ritorni in campo per la Juventus Women di Rita Guarino: Barbara Bonansea e Cecilia Salvai

La Juventus Women di Rita Guarino ha chiuso un 2019 da assoluta dominatrice tra i confini nazionali: tre trofei su tre portati a casa e una superiorità manifestata a più riprese. Coach Guarino ha dovuto fare a meno per lungo tempo di Barbara Bonansea e Cecilia Salvai, rientrate solo nelle ultime battute del 2019.

BONANSEABarbara Bonansea, dopo i gol al Mondiale che l’hanno presentata al grande pubblico, si è infortunata in estate in una gara amichevole contro il Paris Saint Germain. Bonansea è rientrata nella gara contro la Roma, il 24 novembre ed è tornata al gol contro l’Orobica Bergamo lo scorso 7 dicembre. Rientro che sa di nuovo acquisto per Rita Guarino, tenendo contro anche della partenza di Eniola Aluko.

SALVAI Cecilia Salvai è stata la sfortunata protagonista della gara tra Juventus Women e Fiorentina giocata all’Allianz Stadium. Salvai fu costretta a saltare i Mondiali per l’infortunio procuratosi in quella gara ed è rientrata da poco a causa della lunga riabilitazione. Al 71′ della sfida contro l’Orobica Bergamo, Salvai ha di nuovo messo piede in campo con le sue compagne, e pochi giorni dopo, contro la Fortitudo Mozzecane è andata anche in gol. Rita Guarino potrà contare anche su di lei nella granitica difesa bianconera: Salvai si giocherà il posto con Sara Gama e Linda Sembrant, e chissà se la coach delle bianconere non stia pensando ad una difesa a 3.

Condividi