Sarri: «Ci abbiamo messo del nostro, il ritorno per venirne a capo»

sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Sarri: «Ci abbiamo messo del nostro, il ritorno per venirne a capo». Il tecnico bianconero parla dopo la sconfitta col Lione

Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Juventus TV dopo la sconfitta con il Lione.

PRESTAZIONE – «Fatto un discreto secondo tempo, ma è un po’ poco per una partita di Champions. Siamo stati sfortunati in qualche episodio, abbiamo preso gol con De Ligt fuori. E poi ci sono un paio di episodi dubbi nell’area avversaria. Abbiamo però creato poco per venire a capo della partita».

PROBLEMATICHE – «Nel primo tempo la circolazione era troppo lenta e loro potevano rubar palla e ripartite. Non abbiamo creato pericoli, prendendo 2-3 ripartenze. Ci abbiamo messo del nostro, per fortuna c’è la partita di ritorno per venirne a capo». 

RITORNO – «Dobbiamo fare quello fatto negli ultimi 20-30 minuti. Muovere la palla più velocemente e fare del movimento in avanti per crearli delle difficoltà tenendoli bassi per farli soffrire».