Sarri: «Juve forte, ma abbiamo margini di miglioramento»

sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri presenta la sfida contro l’Atletico Madrid e elogia le caratteristiche della sua Juve. Le parole del tecnico

Domani sera la Juve scenderà in campo contro l’Atletico Madrid per giocarsi il primo posto nel girone di Champions. Alla vigilia del match, ai microfoni di Sky Sport, Sarri ha parlato così.

ATLETICO MADRID«A differenza degli anni scorsi l’Atletico Madrid ha molto più palleggio e possesso palla, è una squadra forte. A Madrid è stata una partita aperta e ci siamo potuti esprimere al meglio, ma non dobbiamo dimenticare che l’Atletico Madrid resta una delle squadri più forti d’Europa».

JUVE«La Juventus è forte da tutti i punti di vista, anche caratterialmente. Quando vede il “sangue” diventa incontenibile. Possiamo fare meglio dal punto di vista della continuità, ma la nostra è una squadra fisica. Ci manca forse un po’ di brillantezza per essere più spettacolari, ma abbiamo ampi margini di miglioramento».

INFORTUNATI«Cristiano Ronaldo si è allenato ieri con il gruppo, De Ligt e Bernardeschi sono alle prese con problemi dolorosi, vedremo domani. Rabiot ed Alex Sandro hanno lavorato a parte, non so chi riusciremo a recuperare».