Connettiti con noi

News

Sassuolo Juve, la moviola dei giornali: «Un solo neo per Giacomelli»

Pubblicato

su

Sassuolo Juve, la moviola dei giornali il giorno dopo la sfida. Giacomelli promosso: per lui un solo neo nella serata del Mapei

La Gazzetta dello Sport promuove l’arbitraggio di Giacomelli in Sassuolo Juve. La moviola.

«Partiamo dal rigore per il Sassuolo parato da Buffon. Sul tocco dietro sbagliato di Rabiot, s’avventa Raspadori steso da un Bonucci preso in contropiede. Nessun dubbio, fallo evidente. Sul 3° gol di Dybala, l’arbitro fa un veloce controllo con il Var per un eventuale fuorigioco. Ma l’argentino è bravissimo a rallentare la corsa prima di ricevere il passaggio di Kulusevski e dunque scatta in posizione regolare. Verso il tramonto della partita, su una punizione di Cuadrado, De Ligt cade in area per un contatto con Marlon e reclama, ma non ci sono gli estremi per un rigore. Dunque bene Giacomelli. Un piccolo neo? Il giallo a Chiesa per il falletto su Ferrari. Ne aveva appena commesso uno più duro Ronaldo sullo stesso giocatore».