Sconcerti: «Il contagio degli atleti fa capire che il virus è per tutti»

sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Sconcerti, giornalista, parla della situazione dell’Italia, che si sta trovando a combattere contro il Coronavirus

Il giornalista Mario Sconcerti parla, a Tmw Radio, della situazione che si sta trovando ad affrontare l’Italia.

CORONAVIRUS«Le famiglie sono tornate a fare una vita che non facevano più da tempo. È una situazione diversa. Il contagio degli atleti fa capire che il virus non è solo per gli anziani. Anche i ragazzi stanno imparando a rispettare il virus. L’isolamento non è per una preghiera ma per una necessità. I ragazzi, che a volte si sentono immortali, soffrono più degli anziani il restare a casa».

Condividi