Sentenza Juve-Napoli, Gravina: «Una cosa è irrituale»

Iscriviti
© foto Roma 17/06/2020 - finale Coppa Italia / Napoli-Juventus / foto Image Sport nella foto: palo Eljif Elmas

Il presidente della Figc Gravina dice la sua sulla sentenza relativa a Juve-Napoli e sul ribaltamento del Coni

Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha parlato della sentenza relativa a Juve-Napoli: le sue parole a Il Messaggero.

SENTENZA JUVE-NAPOLI – «Il ruolo di presidente federale impone imparzialità e rispetto, quindi non entro nel merito della singola decisione del Collegio di Garanzia. Una cosa però voglio dirla. La giustizia della Figc è amministrata da giuristi di grandissimo valore, che esercitano il loro compito scrupolosamente, con passione e dedizione, senza condizionamenti. È quantomeno irrituale che, almeno ultimamente, quasi tutte le decisioni vengano riscritte senza nemmeno consentire un nuovo giudizio».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi