Serie A Femminile, Juventus Women a passo spedito: +6 al giro di boa

© foto www.imagephotoagency.it

Le inseguitrici faticano, le Juventus Women dimostrano ancora una volta la loro maturità: +6 al giro di boa in Serie A Femminile

Sul treno Trieste-Torino viaggia spedita una grande consapevolezza. Le Juventus Women sono di ritorno. Il loro nuovo anno riprende da dove avevano lasciato, mentre il girone d’andata della Serie A Femminile si chiude saldamente in testa alla classifica. Il 5-1 imposto a Trieste sul Tavagnacco è un grande risultato, al di là dell’aspetto numerico. Le bianconere erano già campionesse d’inverno dopo il match con il Pink Bari, l’aspetto più rilevante in terra friulana riguarda l’atteggiamento: la squadra di coach Rita Guarino, infatti, dimostra per l’ennesima occasione di sapere gestire i momenti di difficoltà, riordinare le idee e costruire una violenta rimonta dopo l’iniziale svantaggio.

Le inseguitrici in classifica faticano a tenere il passo delle bianconere. Il Milan cade addirittura in casa con l’Empoli, e si stacca da Fiorentina e Roma, rispettivamente a meno sei e sette punti dalla vetta. Le toscane domenica prossima ospiteranno le juventine al Castellani, un altro stadio italiano che apre le porte al calcio femminile per una domenica da sogno. Vince anche il Sassuolo, che sarà la prossima avversaria di scena a Vinovo, il 25 gennaio. Ma per adesso si viaggia verso casa, con l’entusiasmo che serve e le idee chiare per il prosieguo: pensare passo dopo passo, d’altronde, è sempre stata la grande forza di queste ragazze.