Signori (Il Giornale): «Juve e Inter hanno ragione a lamentarsi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Riccardo Signori, editorialista de Il Giornale, ha rilasciato un’intervista, parlando anche della situazione in Serie A

Riccardo Signori, editorialista de Il Giornale, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva sulla situazione attuale in Italia. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

«Ciascuno nel suo piccolo ha iniziato a arrabbiarsi e a lanciare accuse. Storie vecchie e storie nuove, la Coppa Italia che scontentano Juventus e Inter, il tema dei diritti televisivi. L’unica cosa buona che ha fatto il COVID era stata togliere i veleni che ora invece sono ritornati. Juventus e Inter hanno perfettamente ragione a lamentarsi, i giocatori hanno bisogno di circa un mese per rimettersi in moto, altrimenti c’è il rischio di infortuni. Mettiamoci pure che la Lazio avrebbe una via più soft e ne risulterebbe favorita. AIC dice di non giocare prima delle 18? I calciatori fanno i capricci, durante Mondiali e Europei si gioca anche prima delle 18, come stanno facendo ora in Germania e come faranno in Inghilterra. Poi, non sempre le stesse squadre giocheranno agli stessi orari. Un capriccio, ripeto, in un dare e avere che coinvolge anche il team degli stipendi».

Condividi