Sorteggio Champions League 2019/2020: le possibili avversarie della Juve

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Sorteggio Champions League 2019 2020: le possibili avversarie della Juve nella maggiore manifestazione europea per club

La Champions League è obiettivo della Juventus anche per la stagione 2019/2020. I bianconeri, avendo vinto il campionato, sono stabilmente in prima fascia ed hanno la garanzia di evitare nella fase a gironi:

      • Barcellona, Manchester City, Zenit, Bayern Monaco, PSG (vincitori delle rispettive leghe)
      • Chelsea e Liverpool (campioni in carica delle due competizioni europee, e di diritto in prima fascia)
      • Atalanta, Inter e Napoli (a prescindere dalla fascia occupata, poichè aventi stessa nazionalità)

Le possibili avversarie

Conclusi i preliminari, le possibili avversarie nel sorteggio Champions 2019 2029 della Vecchia Signora nella fase a gironi sono:

    • Real Madrid, Atletico Madrid, Tottenham, Borussia Dortmund, Shakthar Donetsk, Benfica, Ajax (seconda fascia)
    • Bayer Leverkusen, Valencia, Olympiakos, Dinamo Zagabria, RB Salisburgo, Lione, Bruges (terza fascia)
    • Lille, Lokomotiv Moskva, Genk, RB Lipsia, Galatasaray, Stella Rossa, Slavia Praga (quarta fascia).

Alle 26 squadre qualificate di diritto alla fase finale della competizione, una lunga serie di preliminari ha compiuto la classica scrematura regalando le ultime 6 partecipanti al torneo per club più importante d’Europa:

  • L’Ajax, semifinalista dell’ultima edizione, si è guadagnata la riconferma in Champions eliminando sul suo cammino Paok e APOEL
  • L’Olympiakos ha sconfitto i cechi del Viktoria Plzen, i turchi dell’Istanbul Basaksehir ed infine i russi del Krasnodar, responsabili della clamorosa eliminazione del Porto.
  • La Stella Rossa, partita addirittura dal primo turno preliminare, ha eliminato Suduva, Helsinki, Copenaghen ed i campioni svizzeri dello Young Boys, avversari della Juventus nell’ultima Coppa dei Campioni.
  • Lo Slavia Praga, fresco campione di coppa e campionato in Repubblica Ceca, era qualificato direttamente all’ultimo playoff, dove ha superato i rumeni del Cluj con un doppio 1-0.
  • Il Club Buges ha ottenuto la qualificazioni alla fase a gironi eliminando sul suo cammino gli ucraini della Dynamo Kiev e gli austriaci del LASK, rivelazione del preliminare.