Staff medico Juve, senza Marotta sarà rivoluzione: i dettagli

stadium jmedical
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus è pronta ad effettuare un altro cambio generazionale: a giugno la rivoluzione riguarderà i medici, scelti da Marotta

La Juventus non ha intenzione di rallentare il proprio processo di crescita. Il presidente, Andrea Agnelli, nell’ultimo anno sta applicando un concreto progetto di rinnovamento che comprende ogni membro della società. A giugno la rivoluzione toccherà lo staff medico, scelto da Marotta (uno dei motivi di attrito tra il presidente e l’ex ad bianconero). La differenza di vedute tra Andrea Agnelli e Beppe Marotta nell’ambito riguardava la figura di Claudio Rigo, 64enne medico sportivo molto stimato, portato alla Juve dal neo-ad dell’Inter nel 2016 ma considerato un po’ austero. La società ha intenzione di favorire il rientro in prima squadra di Luca Stefanini, 20 anni più giovane e attualmente referente per il settore giovanile.