Suarez alla Juve, Canovi mischia le carte: «Questa è la volontà dell’attaccante»

© foto www.imagephotoagency.it

Dario Canovi, procuratore, ha espresso il suo pensiero sull’operazione tra Luis Suarez e la Juve. Le sue dichiarazioni

Ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Stadio Aperto, è intervenuto il procuratore Dario Canovi. Le sue parole su Luis Suarez in ottica Juve.

«C’è da tenere presente la volontà di Suarez, se sia rimasta sempre la stessa. Con la conferma di Messi, penso che la sua voglia di andarsene dal Barcellona sia diminuita. E poi rimane anche la questione legata al passaporto: quando hai a che fare con la burocrazia italiana, seppure i poteri della Juventus siano forti, puoi aspettarti di tutto. Mi sembra difficile ottenere in meno di un mese la documentazione».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve, da Suarez a Giroud: le ultime sul nuovo numero 9

Condividi