Connettiti con noi

News

Superlega: «È il motivo che ha accelerato la fuga dei 12 club». Retroscena

Pubblicato

su

Il motivo principale che avrebbe accelerato il piano di fuga delle 12 società, poi rientrato, sta nei conti sballati dei top club

Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, Marco Iaria spiega che «il motivo principale che ha accelerato il piano di fuga dei 12 club, poi rientrato, sta nei conti sballati di molte società, soprattutto le più grandi. Perché la pandemia, arrestando i flussi di entrata derivanti dal pieno sfruttamento dell’attività agonistica e commerciale, ha inferto un colpo durissimo a bilanci già messi in sofferenza dalla spinta inflazionistica dei costi di trasferimenti e stipendi».

«I primi 15 club per fatturato al mondo (7 miliardi complessivi) sono gravati da 6 miliardi di debiti netti. Bisognerebbe avere il coraggio di introdurre tetti validi per tutti per trasferimenti, stipendi e commissioni agli agenti», ha concluso il giornalista.

Continua a leggere
Advertisement