Teotino: «Sicuri che Messi andrà via? Mi sembra una mossa strategica»

© foto Youtube

Le dichiarazioni di Gianfranco Teotino sul futuro di Leo Messi e sul possibile addio dell’argentino al Barcellona

Gianfranco Teotino, nel Microfono Aperto di Radio Sportiva, ha parlato della notizia del giorno: l’addio di Messi al Barcellona. Il giornalista va controcorrente. Ecco le sue dichiarazioni.

MESSI – «Siamo sicuri che andrà via? Penso che ci sia in atto un tentativo di far cadere Bartomeu subito e salvare la situazione Messi. Lui è in contrasto con questa dirigenza in maniera insanabile, ma c’è chi pensa che questo suo modo di chiedere di andarsene non sia altro che un tentativo di mobilitare la città e la tifoseria a suo sostegno, per ottenere quel cambio di presidenza che lo porterebbe a rimanere. Se il tentativo non dovesse andare in porto sarebbe un briutto epilogo di una storia favolosa. Considerando che Messi è un impegno di 100 milioni l’anno per una società di calcio, sono pochissimi i club che possono permetterselo cioè le due società di Manchester e il Psg Credo che l’ipotesi più suggestiva sia una riunione fra Messi e Guardiola al City».
Condividi