Tommasi rincara la dose: «Fermare il calcio è l’atto più utile al Paese»

tommasi
© foto www.imagephotoagency.it

Damiani Tommasi, presidente dell’AIC, ha scritto un nuovo messaggio, ribadendo il suo concetto di fermare il campionato

Attraverso il suo profilo Twitter, Damiano Tommasi ha ribadito il concetto espresso già nella serata di ieri, mantenendo ben chiara la volontà di fermare il campionato in questa situazione di emergenza dettata dal Coronavirus. Di seguito riportato il messaggio del presidente dell’AIC.

MESSAGGIO«Stamattina ho scritto a Giuseppe Conte, Vincenzo Spadafora, Giovanni Malagò, Gabriele Gravina, Paolo Dal Pino, Mauro Balata e Francesco Ghirelli. Fermare il calcio è l’atto più utile al Paese in questo momento. Le squadre da tifare stanno giocando nei nostri ospedali, nei luoghi d’emergenza».