Tramezzani: «Pirlo costruisce la squadra dall’attacco. CR7, no rischi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Tramezzani ha parlato della Juventus alla vigilia del match contro il Barcellona. Il suo pensiero

L’allenatore Paolo Tramezzani ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della sfida di Champions League tra Juventus e Barcellona.

IL COMMENTO – «Io lo metterei in campo ma probabilmente non dall’inizio. Sicuramente lui si è allenato con grande scrupolo ma non lo rischierei inizialmente in una gara così importante, anche perché in avanti Dybala, Morata, Ramsey, Kulusevski, Chiesa, mi garantiscono pericolosità offensiva. Secondo me Pirlo inizia a pensare alla sua squadra partendo davanti, vuole le due punte. Dietro ha solidità, in mezzo al campo sa cosa fare. In avanti Dybala sicuramente più per l’appoggio, Morata per la profondità. In avanti si potrebbe anche fare a meno di Ronaldo».

LEGGI ANCHE: Conferenza stampa Pirlo: «Non vediamo l’ora di affrontare il Barcellona»

Condividi