Connettiti con noi

Hanno Detto

Tudor: «Cacciati dalla Juve, non sarò mai più secondo. Pirlo ingiusto»

Pubblicato

su

Tudor: «Cacciati dalla Juve, non sarò mai più secondo. Pirlo ingiusto». Lo sfogo dell’ex secondo allenatore bianconero

Igor Tudor, ex allenatore in seconda della Juventus, si è sfogato in un’intervista rilasciata al giornale croato Vecernji List. Questa la traduzione di Tuttosport di alcuni passaggi dell’intervista

STAGIONE ALLA JUVE – «È stata dura, ma alla fine siamo riusciti a qualificarci per la Champions League, abbiamo anche vinto la Coppa Italia, eppure ci hanno cacciato. Mi dispiace e non lo trovo giusto. Ma ho deciso una cosa: non sarò mai più l’assistente di nessuno».

STAFF DELLA JUVE – «Alla Juventus mi ha chiamato Pirlo. È andata così; c’era una lista con cinque nomi compilata dalla Juventus e Paratici ha lasciato a Pirlo la decisione. E lui ha scelto me. Ma siccome è molto amico di Baronio, ha preso anche lui e un altro, un analista (Gagliardi, ndr) e ci ha messi tutti allo stesso livello. Non era giusto, perché dopo tutto io sono un allenatore. Però ho accettato perché era la Juve».

FUTURO AL VERONA – «Sarebbe molto bello».

Continua a leggere
Advertisement