Ultimissime Juve 22 gennaio: a tutto Szczesny, Dybala prosegue nel recupero

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno venerdì 22 gennaio 2021

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 21 gennaio 2021


Mbappé: «Rinnovo col PSG? Ci sto pensando». La Juve…

Ore 23.00 – Dopo la doppietta realizzata al Montpellier nel 4-0 del PSG, Kylian Mbappé ha parlato ha Telefoot del suo futuro.

«Stiamo parlando con la società, ci sto riflettendo anche io. Se firmo sarà per investire me stesso a lungo termine qui. Mi sento bene qui. Presto dovrò prendere una decisione. Se prolungo, è affinché possa rimanere».

La Juventus, come tutti i top club europei, monitora la situazione dell’attaccante francese, ma per ora non ha mai fatto passi concreti.

Bernardeschi titolare col Bologna: Pirlo vuole sfruttare il momento del 33

Ore 21.00 – Stando a quanto riferito da Sky Sport Federico Bernardeschi sarebbe favorito per partire dall’inizio contro il Bologna, in sostituzione dell’acciaccato Chiesa, uscito con un problema alla caviglia nella partita contro il Napoli.

L’ottima prova del 33 bianconero in Supercoppa potrebbe quindi subito garantirgli nuovo spazio nell’undici titolare della Juventus sulla fascia sinistra.

Dzeko Juve: cosa filtra sull’attaccante della Roma. La situazione

Ore 20.00 – Le voci legate agli attriti tra Edin Dzeko e l’allenatore della Roma, Paulo Fonseca, hanno alimentato i rumors su un possibile addio del bosniaco a gennaio. Tra le tante squadre a cui è stato accostato l’ex Manchester City, ci sarebbe anche la Juve.

Come appreso da Juventus News 24, però, l’accostamento tra Dzeko e la Juventus è infondato. A differenze della scorsa estate, l’attaccante non è un obiettivo di Paratici, con i bianconeri che restano vigili su eventuali opportunità.

Calciomercato Juve: sirene dalla Spagna per il Papu Gomez. Le ultimissime

Ore 19.00 – L’esperto di mercato Manuele Baiocchini a Sky Sport 24 ha fatto il punto della situazione sul futuro del Papu Gomez, con gli attriti con l’Atalanta che lo allontanano da Bergamo in questa sessione di gennaio.

L’argentino è stato accostato anche alla Juve, ma nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti il Siviglia. Manca ancora l’offerta ufficiale, ma Monchi ha ammesso l’interesse per il calciatore.

Szczesny, retroscena post Supercoppa: «Mi hanno fatto il test anti-doping»

Ore 17.00 – Ai microfoni di Sky SportWojciech Szczesny ha rilasciato un’intervista. CLICCA QUI

Dybala verso il recupero: procede il percorso fisioterapico

Ore 16.00 – Nel match contro il Sassuolo, Paulo Dybala ha riportato una lesione di basso grado del legamento collaterale del ginocchio sinistro.

Il giocatore argentino ha cominciato immediatamente il percorso di recupero, e anche oggi, come si legge nel report bianconero, ha svolto fisioterapia. «Dybala continua il percorso fisioterapico prestabilito» riporta il sito ufficiale bianconero. Il giocatore potrebbe recuperare per la prossima sfida di campionato, contro la Sampdoria.

Juve, seduta di allenamento personalizzata per 4 giocatori: le ultime

Ore 15.00 – Questa mattina, alla Continassa, la Juve è scesa in campo per cominciare a preparare la sfida contro il Bologna di domenica. Quattro giocatori bianconeri, alle prese con alcuni problemi fisici, hanno lavorato a parte.

«Bentancur, Chiesa, Demiral e Frabotta come da programma hanno svolto una seduta di allenamento personalizzata» si legge nel report della società bianconera.

Allegri in lizza per la panchina del Real Madrid

Ore 12.50 – La carriera di Max Allegri potrebbe ripartire dal Real Madrid. Il momento negativo del club blancos avrebbe messo in crisi la panchina di Zidane, che potrebbe terminare in anticipo la sua esperienza bis nel club spagnolo.

Come spiega la testata spagnola Sport.es, Florentino Perez starebbe già vagliando alcuni nomi: tra questi Allegri e Nagelsmann. Proprio l’ex Juve sarebbe il preferito del presidente blancos perché al momento è fermo.

Agnelli supera Berlusconi: è l’unico presidente a vincere per 10 anni

Ore 11.30Andrea Agnelli si aggiudica un record davvero straordinario con la sua Juventuscon la Supercoppa Italiana vinta contro il Napoli diventa l’unico presidente a vincere un trofeo per 10 anni di fila.

Come fa notare La StampaAgnelli supera Silvio Berlusconi in questa speciale classifica fermo a 9 anni tra il 1980 e il 1990Agnelli è il presidente più vincente della storia della Juve: con 18 trofei stacca di due Giampiero Boniperti.

Ronaldo, che rischio: il retroscena sul premio da MVP della Supercoppa

Ore 10.00 – Cristiano Ronaldo può mettere nella sua bacheca personale l’ennesimo riconoscimento della sua carriera. Il numero 7 bianconero è stato premiato come miglior giocatore della Supercoppa e premiato dallo sponsor dell’evento.

Come racconta La Gazzetta dello Sportattimi di apprensione si sono susseguiti dopo la consegna del premio: nella foga, il cimelio è sfuggito dalle mani di CR7 che si è subito sincerato delle condizioni dello stesso. Finale a lieto fine e solo qualche graffio per il premio.

Juve-Bologna, Pirlo torna all’antico in attacco: la mossa del tecnico

Ore 08.40Andrea Pirlo, secondo La Gazzetta dello Sport, tornerà all’antico in attacco schierando Alvaro Morata al fianco di Cristiano Ronaldo. In Supercoppa il tecnico bianconero aveva scelto Kulusevski vicino al portoghese.

Cristiano Ronaldo re delle finali: numeri da cannibale in gara secca

Ore 08.20 – Quello di Reggio Emilia è il gol numero 16 segnato in 27 finaliSono 20 le vittorie in finale per CR7 e quello contro il Napoli è il trentesimo trofeo vinto in carriera con i club, a cui si aggiungono i due conquistati con la maglia del Portogallo.

 

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa oggi: le prime pagine del 22 gennaio

Condividi