Ultimissime Juve 27 dicembre: incontro Agnelli-De Laurentiis, CR7 vince a Dubai

Iscriviti
© foto Agnelli e De Laurentiis

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 27 dicembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 27 dicembre 2020

Cristiano Ronaldo domina Dubai: il Burj Khalifa lo celebra – FOTO

Ore 23.00 – Tra i tetti e i grattacieli di Dubai, svetta l’immagine di Cristiano Ronaldo. La foto del portoghese, che proprio nella città araba è stato eletto Giocatore del Secolo, è stata proiettata sul Burj Khalifa, il più importante monumento e simbolo di Dubai.

Cristiano Ronaldo è stato votato da dai tifosi online e da un’apposita giuria: è lui il giocatore più importante del secolo.

Milik-Juve, possibili novità da Firenze: Agnelli a colloquio con De Laurentiis

Ore 20.00 – Sia Andrea Agnelli sia Aurelio De Laurentiis sono presenti all‘Hotel Four Seasonsdi Firenze, in occasione della riunione della commissione della Lega Serie A relativa ai fondi d’investimento per la creazione della media company con la cordata CVC.

Secondo La Gazzetta dello Sport  non è escluso che Agnelli e De Laurentiisaccennino anche a qualche trattativa di calciomercato, visto che sul tavolo qualcosa c’è, soprattutto per quanto riguarda Milik, fuori rosa e in vendita.

Agnelli-De Laurentiis, incontro a Firenze: Juve-Napoli e non solo… I temi

Ore 18.00 – In programma un incontro tra Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis nell’Hotel Four Seasons nel centro di Firenze, marginalmente alla riunione della commissione della Lega Serie A relativa ai fondi d’investimento per la creazione della media company con la cordata CVC.

Primo confronto faccia a faccia tra i due presidenti dopo la sentenza su Juve-Napoli ribaltata dal Collegio di Garanzia. La priorità attuale è trovare una data utile per il recupero. Argomenti caldi anche l’imminente Supercoppa e quello dei diritti tv, oltre a discorsi di respiro più politico. Presenti anche Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega, Guido Fienga per la Roma, Claudio Fenucciper il Bologna e Stefano Campoccia per l’Udinese.

Globe Soccer Awards: Ronaldo calciatore del secolo! Lewandowski top del 2020

Ore 17.00 – Cristiano Ronaldo batte Messi, Salah e Ronaldinho ed è il miglior calciatore del secolo ai Globe Soccer Awards. Le dichiarazioni sul palco del fuoriclasse della Juventus:«Bellissimo. Voglio soltanto dire grazie a tutti, alle persone che hanno votato per me, ai compagni, ai club dove ho giocato, alla famiglia. È un traguardo eccezionale per me e mi dà la motivazione per portare avanti la mia vita. È fantastico far parte di questo evento ed essere nominato come migliore è un grande onore, spero che l’anno prossimo la pandemia sia finita e che ci si possa divertire un po’ di più. Grazie a tutti, sono molto fiero e felice. È un grande successo per me, sono fiero e felice. Questo mi dà una motivazione ulteriore per continuare il mio percorso, spero di poter giocare ancora tanti anni e godermi i tifosi». 

Juve, Ronaldo e il Covid: «Bizzarro giocare senza tifosi»

Ore 16.20 Cristiano Ronaldo, premiato al Globe Soccer Awards, boccia ovviamente il calcio senza tifosi e con gli stadi a porte chiuse. Il fuoriclasse della Juventus si augura che tutto torni al più presto alla normalità nella conferenza stampa prima della premiazione.

«Giocare in uno stadio vuoto è noioso. Rispettiamo i protocolli perché la salute è importante, ma la mia passione è sempre stata il calcio. Gioco per la famiglia, i tifosi, è bizzarro giocare senza di loro. Mi piace anche quando mi contestano, quando faccio gol contro le altre squadre, mi fanno buu, quando dicono Cristiano buu mi motivano. Spero che nel 2021 possiamo tornare a rivedere i tifosi negli stadi».

Calciomercato Juve, la decisione su Bernardeschi in vista di gennaio

Ore 14.10 – La Juventus ha messo gli occhi su Rodrigo De Paul. A far spazio al giocatore argentino o comunque a un nuovo acquisto potrebbe essere Federico Bernardeschi.

Secondo il Corriere dello Sport, il club bianconero è pronto a cedere il numero 33: Berna potrebbe andare via nel calciomercato Juventus di gennaio, con l’offerta giusta i bianconeri non si opporranno alla sua partenza.

Sarri, la risoluzione Juve e le fake news: come stanno le cose

Ore 12.50 – La Juve e Maurizio Sarri rescindono? Stando a quanto riferito da AlfredoPedullà sul suo sito web, al momento è tutto assolutamente in stand-by. A ottobre si erano sparse alcune voci ma secondo il giornalista non corrispondenti alla realtà. Sarri non vorrebbe rinunciare alla famosa penale da 2,5 milioni (non scatterà l’opzione per il prolungamento fino al 2022) e valuterà con grande attenzione la possibilità di tornare in corsa, lo farebbe solo per una proposta tecnica davvero intrigante. Al momento nessun accordo in vista con la Juve per la risoluzione anticipata dell’accordo. Si sta ancora parlando per arrivare alla fumata bianca.

«Trionfa CR7, è lui il migliore del secolo»: spoiler dal Globe Soccer Awards

Ore 11.30 – Oggi pomeriggio, a Dubai, si terranno i Globe Soccer Awards. Cristiano Ronaldo, presente e in lizza in due categorie – come migliore giocatore del secolo e come giocatore dell’anno – è volato negli Emirati per presenziare all’evento. Tuttosport ha spoilerato quelli che saranno gli esiti. CR7 è vincitore nella categoria di Giocatore del secolo, davanti a Messi, Salah e Ronaldinho. A votarlo i tifosi e una speciale giuria. Come giocatore dell’anno trionfa invece Lewandowski: portoghese secondo e terzo Messi. I tifosi avevano premiato CR7 anche in questo caso, ma la giuria popolare ha corretto il voto.

Juve, domani si torna alla Continassa: 3 giocatori da valutare

Ore 10.20 – La Juve si gode l’ultimo giorno di riposo prima di tornare in campo. Domani i bianconeri torneranno alla Continassa per cominciare a preparare la sfida contro l’Udinese del 3 gennaio. Saranno vari i bianconeri da valutare. In primis ci sarà da testare Demiral, vicino al rientro. Arthur, che invece ha saltato Parma e Atalanta per una contusione alla coscia, potrebbe rientrare. De Ligt è uscito nel finale con la Fiorentina per un fastidio muscolare: bisognerà capire se necessita di riposo o meno.

Ronaldo a Dubai, il responsabile della Asl di Torino: «Tutto nella norma»

Ore 09.00Roberto Testi, responsabile del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Torino, ha parlato della partenza di Cristiano Ronaldo per Dubai. Le sue parole al Corriere dello Sport.

«L’isolamento lo faranno anche i calciatori, ma nelle modalità previste dalla Figc. Possono essere isolati a casa pur continuando ad andare agli allenamenti. Conta solo quello che viene richiesto negli stati in cui si sono trasferiti. Se una persona non isolata parte dall’Italia e va ovunque gli pare, a me autorità sanitaria non importa niente perché non è un problema di sanità pubblica italiana. Il problema è quando rientra, perché è previsto l’isolamento di 14 giorni. Seguono quello che viene chiamato “isolamento attivo” che la Figc prevede».

Dybala nel mirino del Psg: una Joya per il nuovo allenatore

Ore 08.30 – Il rinnovo di Paulo Dybala non è ancora arrivato, nonostante le parti abbiano aperto già il discorso. L’offerta c’è, lo ha confermato Agnelli, ma i tempi per la firma non sono ancora maturi e le voci del mercato non faticano ad emergere. La Joya sembra essere finita nel mirino del Psg, pronto a cominciare un nuovo ciclo dopo l’esonero di Tuchel.

Come riporta Tuttosport, con l’arrivo di Pochettino in panchina, i francesi potrebbero puntare concretamente sull’attaccante argentino, che però continua a trattare con la Juve per il prolungamento. L’alternativa c’è e si chiama Eriksen.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi